Ri-conoscere l’Ambiente è l’iniziativa green di Sienambiente per parlare di economia circolare, valorizzazione dei materiali,  sostenibilità. L’appuntamento è per il 2 e il 3 ottobre, due giorni di interventi, workshop, webinar e fumetti: tante attività pensate per cittadini e studenti.

Diffondiamo la cultura della sostenibilità ambientale nelle sue molte forme, senza limitarci a freddi numeri e statistiche: ecco perché abbiamo chiesto a molti esperti del settore di portare il loro punto di vista e le testimonianze dirette dei loro lavori, che attraversano diversi ambiti di studio e molteplici Paesi, accomunati dalla passione per la salvaguardia dell’ambiente.

Di seguito il programma completo:

 

VENERDÌ 2 OTTOBRE

 

La giornata si apre alle 10:00 con il webinar Inside Recycle: ruolo e potenzialità degli impianti di gestione rifiuti alla luce della governance europea. Insieme a Claudio Passiatore, resp. comunicazione di Sienambiente, ed Emanuele Bompan, giornalista ambientale e direttore della rivista Materia Rinnovabile, sarà indagato in maniera approfondita il tema del riciclo guardando alla situazione attuale e alle direttive europee. Ospiti esperti del settore interverranno con le loro opinioni e conoscenze. L’evento si terrà in streaming online.

 

Gli studenti universitari prenderanno la parola alle 19:00: in collaborazione con uRadio e l’Università degli Studi di Siena indagheremo attraverso delle video interviste la conoscenza e la percezione che i giovani hanno dei Global Goals, gli obiettivi ONU fissati nell’Agenda 2030.

 

La serata è invece dedicata ad un tema quantomai attuale e importante: lo sfruttamento delle risorse planetarie e l’impatto delle opere umane sugli equilibri naturali. Nell’Auditorium della Casa dell’Ambiente, alle ore 21:30, trasmetteremo il docufilm Anthropocene.

 

SABATO 3 OTTOBRE

 

Largo ai vincitori! La giornata di sabato ha inizio con la premiazione del contest sulle “Eco-azioni”, che si terrà alle ore 12:00 presso la Casa dell’Ambiente.

 

Alle ore 15:00, presso la sala conferenze SET del Politeama (Poggibonsi), l’artista e attivista Gianluca Costantini terrà il workshop Disegnare la realtà. Laboratorio di graphic journalism.

A seguire, alle ore 18:00, Costantini presenterà il suo ultimo lavoro Libia, un racconto in forma di fumetto che mostra un luogo diverso da quello dipinto dai media, dove la vita di chi fugge e di chi resta non è così come la narrano i telegiornali.

Sempre dalla penna di Gianluca Costantini nasce l’iniziativa istituzionale Una sedia per Zaky, volta a supportare l’attivista egiziano (studente presso l’Università di Bologna) incarcerato nel suo Paese per aver difeso apertamente i diritti umani di libertà ed espressione.

 

Quest’anno, il consueto appuntamento con lo spettacolo del sabato vede protagonista Federico Buffa con lo spettacolo Due pugni guantati di nero, che racconta la lotta per i diritti umani che due grandi campioni portarono avanti, in maniera pacifica, durante le Olimpiadi del ’68.

 

Dai uno sguardo ai singoli eventi

Ti aspettiamo per Ri-conoscere l’Ambiente!

cittadini si godono le attività della domenica alla casa dell'ambiente
cittadini si godono le attività della domenica alla casa dell'ambiente

The Global Goals

Obiettivi globali per lo sviluppo sostenibile